domenica 15 marzo 2009

Costanzo Attacca Mike Bongiorno: Non Doveva Promuovere Fiorello Su Sky

"Tra il vero e il verosimile. Nei rapporti interpersonali sembra che siano saltati i codici della lealta', dell'onesta' e anche dell'amore. Senza che nessuno si allarmi, ma stiamo vivendo una nuova Odissea dove una Maga Circe che nel volto ricorda Sky si aggira ammaliando, conquistando, possedendo. L'ultimo "rapito" e' Mike Bongiorno il quale, malgrado una longeva frequentazione dei canali Mediaset, pubblicizza Fiorello e sembra impiparsene degli antichi rapporti". Nella sua rubrica su Tv Sorrisi e Canzoni in edicola domani, Maurizio Costanzo attacca duramente Mike Bongiorno per essersi prestato a comparire su Sky in uno spot di lancio del nuovo programma di Fiorello.

"A dire il vero e il verosimile, gia' nei recenti spot commerciali Mike e' apparso, pur se in smoking, stravolto, angosciato, senza la determinazione -aggiunge- che decenni orsono lo ha fatto diventare Mike Bongiorno. Forever. Una sorta di malia, di fattura d'amore, di ipnosi che puo' ridurre l'uomo a preda d'altrui decisioni e desideri. 'Fiato alle trombe Turchetti!' gridava Mike al "Rischiatutto". E adesso? Fiato al flauto traverso, Murdoch! Forse non e' vero. Forse solo verosimile. Come molte altre cose. Ma ne parleremo".

fonte Adnkronos

0 commenti: